PELLE RADIOSA PER L’ESTATE: LE BUONE ABITUDINI MATTUTINE

Nella stagione più luminosa, che esalta il colore e la finezza della nostra pelle, chi non desidera una pelle radiosa? Un obiettivo facile da raggiungere, con un po’ di costanza e qualche consiglio semplice ed efficace per apparire sempre al meglio. Come diceva Chanel, ogni giorno “potresti avere l’appuntamento con il destino, quindi è meglio che il destino ti trovi più bella possibile”.

OGNI GIORNO: ENERGIA, VITALITÀ, SPLENDORE

Dopo un buon sonno tra lenzuola in tessuti freschi e naturali (a prova di allergie e pelli sensibili) inizia la giornata con una fresca doccia rivitalizzante! Perché accontentarsi della solita frettolosa passata di schiuma? Bastano pochi minuti di massaggio con una spugna Cotoneve e qualche facile miscela personalizzata per trasformare il tuo start quotidiano in un rituale di bellezza che predispone al buonumore e fa risplendere, oltre alla pelle, anche il tuo sorriso!

RISVEGLIO AROMATICO
Per un inizio frizzante e colorato, spremi 1 arancia non trattata e grattugiane la scorza. Unisci al tutto 1 cucchiaio di miele, 1 di zucchero di canna e 2 di farina di mais.  Mescola bene, aggiungendo eventualmente altra farina per addensare, e qualche goccia di essenza di cannella o zenzero a piacere, poi applica lo scrub massaggiandoti con una Spugna Natural Vitality Cotoneve, e risciacqua con acqua tiepida.
RISVEGLIO MORBIDO
Se preferisci un approccio più soft, che rivitalizza in tutta dolcezza, preparati un gommage candido e delicato, con 2 cucchiai di bicarbonato, 2 di yogurt e un po’ di latte per amalgamare. Le proprietà idratanti, nutrienti e antibatteriche del composto si attiveranno grazie all’efficace massaggio del Guanto Natural Relax Cotoneve, e resteranno anche dopo il risciacquo finale: pelle radiosa e splendente.
FAI UN BEL RESPIRO!
Per ossigenare i tessuti, mantenendo tutto il giorno la vitalità del mattino, non dimenticare di respirare correttamente, aiutandoti con qualche esercizio.
  • Appena alzata, con le spalle ben dritte, riempi d’aria i polmoni congiungendo le mani sul petto, poi sollevale sul capo e divarica le braccia, sollevandoti sulle punte dei piedi. Espirando, ridiscendi a terra e ricongiungi le mani.
  • In caso di tensione, prova la respirazione alternata: usando la mano destra, chiudi la narice destra con il pollice, espira lentamente dalla narice sinistra e poi inspira dalla stessa parte. Chiudi la narice sinistra con il medio e l’anulare, poi scosta il pollice ed espira dalla narice destra. Alterna le narici per 5 minuti.