Olio di ricino: che rivelazione!

In seguito allo spunto della nostra cara collaboratrice Giovanna sull’uso dell’olio di ricino per la bellezza e la salute delle ciglia, abbiamo deciso di approfondire le nostre ricerche su questo ingrediente di facile reperibilità scoprendo molteplici proprietà e utilizzi.

L’olio di ricino è un olio vegetale molto pregiato che viene estratto dai semi dell’omonima pianta, molto comune in Africa e India. Contiene elevate quantità di acido ricinoleico, un acido grasso insaturo che gli conferisce quelle proprietà per cui viene tanto apprezzato nell’industria farmaceutica e cosmetica.

Facilmente reperibile in farmacie o erboristerie, l’olio di ricino si presta a numerosi utilizzi ed è, rispetto ad altri olii naturali, davvero comune e poco costoso!

Passiamo ora ai consigli di bellezza Cotoneve con l’olio di ricino:

Per capelli fortificati

Se applicato costantemente, l’impacco all’olio di ricino esercita un’azione rinforzante sui capelli ammorbidendoli e prevenendo la formazione di doppie punte. Riequilibra, inoltre, la quantità di sebo per un’azione anti caduta e anti secchezza.

E’ consigliato applicare l’impacco ogni settimana, prima dello shampoo su capelli umidi, lasciandolo agire per almeno 20 minuti.  Per aumentare l’azione nutriente e ristrutturante, suggeriamo di avvolgere i capelli nel turbante Cotoneve umido e caldo.

Dopo il tempo di posa si può procedere con il consueto lavaggio, avendo cura di sciacquare completamente i residui per evitare che i capelli restino appesantiti una volta asciutti.

Per una pelle idratata

Le proprietà idratanti e antibatteriche dell’olio di ricino lo rende ideale sia per rivitalizzare la pelle che per curare l’acne. Da applicare in piccola quantità massaggiando su viso e corpo fino all’assorbimento. E’ consigliabile diluire l’olio di ricino con un altro olio per renderlo più leggero e maneggevole.

La densità dell’olio di ricino, simile ad una pellicola protettiva, riduce la dispersione dei liquidi sulla pelle: questo lo rende particolarmente indicato anche come contorno occhi o come struccante (da diluire con acqua di rose o camomilla) in quanto apporta benefici anche per ciglia e sopracciglia.

Per ciglia folte e sane

Le proprietà benefiche che l’olio di ricino vanta, per quanto riguarda i capelli, valgono anche per ciglia e sopracciglia.

Da distribuire ogni sera con l’ausilio di un applicatore cosmetico Cotoneve con testina lavorata, lasciando agire tutta la notte e sciacquando con cura alla mattina. Mantenere la costanza per dei risultati notevoli.

Per rinforzare le unghie

Anche le unghie possono giovare dell’azione rinforzante dell’olio di ricino. Applicare ogni sera sulla punta delle dita con l’aiuto di un dischetto o batuffolo di cotone massaggiando fino all’assorbimento.