#bellezzafaidate: 10 rituali di benessere da fare a casa tua per sentirti come in una SPA

Ok, siamo consapevoli che la coccola della nostra amica estetista sia insostituibile e irraggiungibile da mani inesperte come le proprie, ma vi assicuriamo che dopo aver implementato questi 10 semplici rituali di benessere vi sentirete più belle e rilassate. Provare per credere! 😊

Iniziamo con la cosa più semplice:

  1. Doccia o bagno relax

Iniziamo il nostro percorso benessere con una bella doccia rilassante, o il bagno, per chi è abbastanza fortunata ad avere una vasca! 😊 Lo sapevi che l’acqua troppo calda secca la pelle? Gli esperti consigliano, infatti, l’acqua tiepida, da alternare con getti freddi per un effetto invigorente.

Vuoi sapere tutti i segreti di una doccia perfetta benefica per la tua pelle e il benessere? Ne abbiamo parlato qui.

6 corrette abitudini di bellezza e benessere sotto la doccia

La spugna Cotoneve perfetta per una doccia rilassante è la Caresse Relax. Il suo tocco dolcissimo ha conquistato chiunque l’abbia provata. Le nostre spugne sono testate Dermatologicamente e per metalli pesanti, sicure per la tua pelle.

  1. Gambe affaticate: alterna i getti di acqua da caldo a freddo

Con l’arrivo dell’estate, caldo e umidità possono mettere a dura prova le nostre gambe, soprattutto per le amanti dei tacchi. Massaggi dal basso verso l’alto, getti d’acqua fredda, creme al mentolo, sono tutti ottimi per dare sollievo alle gambe stanche.

Un altro rimedio sorprendente arriva da Margaret Dall’Ospedale, beauty expert seguitissima su Instagram e sul suo blog dalle amanti del beauty e della moda. Per realizzare questo rituale basta mescolare bene acqua e aceto, immergere la spugna nella miscela per poi tamponare la pelle partendo dal basso verso l’alto.

#Bellezzacotoneve: 6 consigli per prenderci cura di noi e riscoprire la vera natura della bellezza

Scopri tutti i consigli delle nostre Beauty Expert qui: https://cotoneve.it/bellezzacotoneve-6-consigli-prenderci-cura-riscoprire-la-vera-natura-della-bellezza-restiamoacasa/

  1. Scrub corpo naturale

Chi non ama lo scrub corpo? La pelle levigata, il profumo di caffè, la sensazione di leggerezza che si prova, tutte sensazioni impagabili.

Il nostro preferito è da fare direttamente sotto la doccia, con la spugna Cotoneve Natural Scrub in sisal di origine naturale e un olio nutriente preferito. Se invece preferisci l’esperienza sensoriale data dal profumo di caffè e il massaggio dei granelli sulle mani lo capiamo benissimo, attenzione solo agli scarichi della doccia.

Guanto esfoliante corpo Cotoneve Natural Scrub

  1. Massaggio corpo rilassante e drenante

Dopo la doccia e lo scrub, sempre su pelle bagnata applica un olio nutriente e profumato con movimenti che vanno dal basso verso l’alto. Prenditi il tuo tempo, magari ascoltando la tua musica preferita. Insisti laddove la pelle risulta più secca, come gomiti e piedi.

  1. Maschera capelli

Mentre aspetti che l’olio si assorba puoi viziare anche i capelli, con una bella maschera nutriente. A seconda del tuo tipo di capelli e delle tue esigenze puoi trovare moltissime ricette naturali fai da te miracolose.

Per nutrire i capelli consigliamo la maschera miele e yogurt, per capelli danneggiati, abbiamo una ricetta originale con l’acqua di riso. La trovi qui: https://cotoneve.it/capelli-sani-acqua-riso-e-turbante-cotoneve/

Lascia a gire la maschera tra i 15 e i 30 minuti poi risciacqua abbondantemente con acqua tiepida.

  1. Pulizia del viso fai da te naturale

Ora, lascia che l’olio si assorba e che la maschera capelli faccia la sua magia, per dedicarti al viso. Qui puoi adottare due approcci: skincare coreana in 10 step per un’esperienza completa, oppure quella nostrana in 3 step, altrettanto efficace e piacevole.

Se vuoi approfondire la skincare coreana in 10 step clicca qui, in questo articolo ci concentreremo sulla skincare completa in 3 step.

Indispensabile per levigare la pelle e rimuoverne le cellule morte e impurità, l’esfoliazione del viso va comunque effettuata tenendo conto di alcuni accorgimenti.

  • Effettua lo scrub viso solo su pelle bagnata
  • Usa solo granelli e olii che conosci e sai che non irritano la tua pelle
  • Insisti più sulla zona T (mento + naso) e meno sulle guance, zona più sensibile da proteggere

Per un’esfoliazione leggera che puoi fare tutti i giorni consigliamo il pad esfoliante Cotoneve Active Visage. Le sue morbide setole sono delicate sulla pelle e puliscono in profondità.

  1. Massaggio viso rilassante

Dopo lo scrub consigliamo l’applicazione del siero viso. La sua texture leggera è ottima come base per un massaggio viso rilassante. Applica il tonico viso oppure spruzza dell’acqua termale come base umida su cui applicare poi il siero, per una texture ancora più leggera.

Inizia il massaggio dal basso verso l’alto, partendo dal decolletté e passando per il collo. A proposito, ricordiamo che la routine di cura e detersione del viso dovrebbe sempre partire proprio dal decolletté e collo, includendo detersione, tonico e crema.

Partendo dal decolletté stendi il siero e massaggia con movimenti dal basso verso l’alto. Quando arrivi al viso, inizia con dei movimenti dal centro verso l’esterno. Esegui dei movimenti leggeri dall’interno verso l’esterno, seguendo le linee del viso. Attenzione alla zona occhi, non applicare troppa pressione, ma picchietta leggermente seguendo l’arcata. Infine, lascia che il siero si assorba naturalmente mentre ti prepari per il prossimo step.

Segui le linee disegnate come guida per un massaggio viso

Dubbi sull’ordine dei prodotti da applicare? Come base si parte sempre dalla detersione del viso, da fare mattino e sera. Dopo la detersione si applica il tonico picchiettandolo con un dischetto soffice sul viso (attenzione a non sfregare). Segue il siero viso e si conclude con una crema specifica per la notte, ricca e nutriente, o specifica per il giorno, leggera e idratante.

  1. Maschera viso nutriente naturale

Ora che la pelle è levigata è pronta a ricevere tutto il nutrimento di una maschera viso, da fare più o meno ogni settimana.

Puoi utilizzare gli stessi ingredienti della maschera per i capelli oppure arricchirla con ingredienti specifici per i tuoi bisogni.

Vuoi sapere tutto sulle maschere viso e soprattutto cosa fare prima, durante e dopo? Ne abbiamo parlato qui.

  1. Patch occhi decongestionante

Mentre lasciamo agire la maschera viso naturale possiamo dedicare qualche attenzione anche alla zona occhi, e rilassarci con un patch occhi decongestionante.

Come realizzare a casa un patch occhi decongestionante? Semplicissimo, servono solo dei dischetti classici Cotoneve Aqua Life, un infuso di the verde o camomilla e un frigo. Immergi i dischetti nell’infuso, posali in frigo qualche minuto e poi applicali ben freddi sugli occhi lasciandoli agire dai 5 ai 15 minuti. (il tempo di far agire anche la maschera viso).

Abbiamo anche una bellissima ricetta a base di cetriolo, scoprila qui!

  1. Meditazione o qualche momento per te

Dopo la maschera viso completa con della crema nutriente e il tuo rituale settimanale è terminato. Mentre lasci che la crema si assorba, dedicati qualche minuto di relax in cui non pensare a nulla. La meditazione aiuta a liberare la mente per fare spazio ai pensieri positivi e di gratitudine.

Nel tempo, imparerai a conoscerti e a capire quali sono quei gesti o rituali di benessere più adatti a te. Ti verrà naturale dedicarti del tempo per te stessa, da condividere a volte, perché no, con qualcuno a te caro.