FESTE IN ARRIVO: 7 CONSIGLI MAKE-UP E STRUCCO PER RENDERTI LA VITA PIU’ FACILE (E ANCHE PIU’ BELLA)

La fredda stagione ha i suoi pro e contro, e le feste sono decisamente un grande pro. Halloween, Natale, Capodanno, sono tutte belle occasioni per spiccare, magari puntando su un make-up più audace del solito, sperimentando nuovi look insieme alle amiche.

Ci sono moltissimi make-up tutorial adatti per ogni occasione e stile, ma facciamo il punto anche su ciò che viene dopo: la rimozione.

Ecco qualche consiglio Cotoneve per una rimozione del trucco super efficace anche su make-up pesante per preparare la pelle a ricevere tutto il nutrimento delle maschere, sieri e creme da applicare alla sera.

  1. Lascia agire il prodotto per una rimozione più facile

Il prodotto miracolo degli ultimi anni si è rivelato ad essere l’acqua micellare. Super efficace per rimuovere ogni traccia di trucco detergendo la pelle in profondità, ne esistono per ogni esigenza e tipo di pelle. Per sfruttarne al massimo il potere struccante il segreto è applicarla su tutto il viso con le mani lasciandola agire per un minuto, massaggiando delicatamente.

A questo punto lo strucco sarà un gioco da ragazze: basterà una passata con un dischetto maxi o una spugna viso ben inumidita per detergere a fondo.

  1. Non saltare nessun passaggio, la tua pelle ne gioverà

Se usi acqua micellare puoi anche fare a meno di prodotti come latte detergente e tonico, in quanto già efficace, ma se usi altri metodi di strucco, attenzione a non saltare il passaggio della detersione e dell’applicazione del tonico.

  1. Libera completamente la zona occhi da matita, mascara ed eye-liner.

La zona occhi è la più difficile da detergere completamente, ed è pure la più sensibile. Ecco perché bisogna dedicare extra attenzione e cura.

Sciogli il trucco massaggiando delicatamente l’acqua micellare o l’olio struccante sugli occhi. Con un dischetto esegui dei movimenti dall’alto verso il basso, delicatamente. Ripeti l’azione se necessario facendo attenzione di non strofinare la zona.

Infine, puoi aiutarti con un applicatore cosmetico in cotone Cotoneve per rimuovere ogni traccia di mascara o matita depositato tra le ciglia. Gli applicatori cosmetici in cotone di Cotoneve sono testati per la sicurezza di contatto con occhi e mucosa orale, rendendoli ideali per questo tipo di utilizzo.

  1. Non trascurare aree come fronte e collo

Può capitare, nella fretta, di trascurare alcune parti del viso più difficilmente raggiungibili nella propria routine di bellezza. Se hai notato dei piccoli brufolini sulla fronte alta, beh, è senz’altro risultato di una detersione sbagliata.

Assicurati di detergere in profondità ogni angolo del viso (ed eventuale collo e decolletté) usando il disco esfoliante Cotoneve Active Visage insieme al tuo detergente viso. Le piccole setole in silicone aiutano a rimuovere ogni traccia di make-up e sebo lasciando la pelle libera di respirare e ricevere tutto il nutrimento dei passaggi successivi. Sicuro da usare tutti i giorni per una leggerissima esfoliazione e una profonda detersione.

  1. La qualità dei dischetti di cotone che usi conta molto!

Una delle cose più fastidiose quando si usano i dischetti di cotone è che si sfaldino e lascino residui di cotone in giro per il viso. Un dischetto di qualità non si deve sfaldare! Se non opportunamente rimosse, piccole fibre di cotone potrebbero ostruire i pori e la tua pelle ne risentirà nel tempo.

Per Cotoneve impieghiamo esclusivamente falda monovelo di cotone per rendere i dischetti super compatti sia nella superficie che nei lati, rendendoli piacevoli da usare e performanti nell’utilizzo.

  1. Sciacquare, anche se c’è scritto che non è necessario

Ci sono cosmetici sul mercato che promettono una buona resa anche senza sciacquare dopo l’uso. E’ sicuramente una comodità, ma per essere sicure, una passata di acqua sarebbe comunque opportuna. Che sia il prodotto che utilizziamo, il supporto con il quale lo utilizziamo o trucco e sebo, comunque non è il caso che rimangano sul tuo viso per ore. Nella notte si ha la più intensa attività di rigenerazione cellulare della pelle, quindi è fondamentale favorire questo processo con le buone abitudini.

  1. Rimuovi make-up con glitter ed elementi perlati con cura

Vale per trucco e anche per lo smalto unghie. Avete notato che è il più difficile da rimuovere? Difficile, ma non impossibile, con questi semplici trucchi.

Per il make-up viso

Il make-up con glitter è sempre più in trend, e le palette più in voga offrono colori scintillanti e favolosi, perfetti per una festa come Halloween o Capodanno. Ma come fare per rimuoverlo, senza tra l’altro trascinarlo su tutta la faccia? Usa un olio, qualsiasi olio, struccante, d’oliva o per bebé. Nella parte interessata massaggia delicatamente finché il trucco non sarà sciolto. Puoi rimuoverlo con un semplice dischetto, ma noi consigliamo di avere a portata una spugna viso per questi casi, da utilizzare umida con acqua calda.

Per le unghie

Che stress, il glitter sulle unghie! Soluzione: lascia agire il levasmalto. Prendi dei dischetti formato standard. Puoi usarli interi o tagliarli a metà. Sulla parte a contatto con l’unghia versa il levasmalto e appoggialo sull’unghia. Circonda le dita con della carta in alluminio per tenere in posa il dischetto finché lo smalto si sarà sciolto. Basteranno 5 minuti, et voilà! Unghie salve e sforzo minimo. 😊

Ora non ti rimane che divertirti a sperimentare con outfit e make-up, alla sua rimozione ci pensa Cotoneve. 😉